Papaveri…o…Papere? 2015

Locandina_PapaverioPapere_2015Tornano in scena gli allievi dei corsi teatrali  Papaveri e Papere con: “Papaveri…o…Papere? 2015” l’annuale appuntamento con gli spettacoli dimostrativi finali che si terranno con una doppia apertura il prossimo 17 aprile al Teatro Gentile di Fabriano. 

Dopo il recente debutto degli allievi del terzo anno  con la commedia Istericamente Fobici, ora tocca ai 51 allievi di età compresa tra i 6 e i 60 anni misurarsi con il pubblico del Gentile.

Saranno i più giovani ad aprire il sipario alle ore 18 con due lavori ispirati all’opera di Jacques Offenbach “I racconti di Hoffmann”. Gli allievi dei laboratori ragazzi e bambini hanno infatti lavorato attorno al tema proposto dal progetto Social Opera 2015 della Fondazione Pergolesi Spontini di Jesi a cui Papaveri e Papere ha aderito.

Sotto la guida di  Sofia Cartuccia e Francesca Spaccia, le operatrici di Teatreducazione che hanno collaborato alla buona riuscita del percorso formativo di quest’anno, i giovani allievi porteranno in scena due lavori.

Il primo spettacolo si intitola “Il mio amico Hoffmann” e vedrà protagonisti: Lucrezia Alessandrelli, Agnese Calzuola, Virginia Capomagi, Giulia Chiucchi, Erika Cimarossa, Teodora Crialesi, Jennipher Di Claudio, Giorgia Latini, Ilaria Lucarini, Sabrina Martelli, Marco Mosciatti, Chiara Pottetti, Davide Rosi, Micaela Teatini e Alessia Zamparini.

“Qualcuno ha visto Hoffmann?” è invece il titolo del secondo spettacolo con: Maria Vittoria Adagio, Davide Angeloni, Filippo Antonelli, Beatrice Baleani, Sara Cali’, Giorgia Chiucchi, Riccardo Faggioni, Alessandra Granato, Flavia Sorrentino e Sara Zamparini.

Alle 21 seguiranno gli spettacoli preparati dagli allievi del primo e secondo anno dei Corsi di Avviamento al Teatro condotti da Maria Grazia Tiberi.

Con “Reality” gli allievi del primo anno daranno la loro interpretazione al mondo che gira intorno al sistema dei Reality Show, in scena vedremo: Andrea Baldini, Emanuele Baldoni, Luca Carnevali, Antonio Casamassima, Micahel Casagrande, Giada Costantini, Sofia Guida, Manuela Licastro, Simone Loparco Calella, Sara Loretelli, Maria Stella Maurizi e Giorgio Paoletti.

Sarà poi la volta degli allievi del secondo anno con “Juke Box” di Luca Ciattaglia: attorno al juke box di un improbabile bar ruotano personaggi di varia umanità interpretati da: Alessandro Allegrini, Massimiliano Brusati, Giuseppe Carnevali, Silena Faggioni, Laura Franceschetti, Simona Gambini, Caterina Lacava, Tifssa Mazouz, Consuelo Mearelli, Daniela Moriconi, Fortunato Nocera, Luigi Riccioni, Laura Sgreccia, Matteo Tontini e Maurizio Tursini.

Continua dunque nel solco del progetto #fabrianofareteatro l’attività dell’Associazione Papaveri e Papere che si avvale anche per questa iniziativa del Patrocinio del Comune di Fabriano e della Unione Italiana Libero Teatro, della collaborazione della Fondazione Pergolesi Spontini e del contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Fabriano e Cupramontana.

Un ringraziamento particolare va all’Istituto Comprensivo Marco Polo di Fabriano con il quale è stato avviato un parallelo percorso di formazione teatrale destinato agli studenti della scuola Marco Polo.

Per chi volesse avere risposta direttamente dal palco del Gentile alla fatidica domanda: Saranno Papaveri…o…Papere?, la prevendita dei biglietti è presso l’Edicola La Rovere Fabriano fino al 16 aprile e proseguirà poi il giorno di spettacolo al botteghino del teatro con orario 17-18 e 20-21.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *