“Uomini” in scena al Teatro del Sentino

DSC_0748Papaveri e Papere torna ad esibirsi sul palcoscenico del Teatro del Sentino di Sassoferrato e lo fa a distanza di due anni portando in scena “Uomini sull’orlo di una crisi di nervi” il 28 febbraio alle 21.

La serata, organizzata da Papaveri e Papere con il Patrocinio del Comune di Sassoferrato, vedrà impegnati Oreste Aniello, ormai sassoferratese d’adozione, Massimo Arteconi, Lucio Cavalieri, Matteo Cossu e la splendida Laura Pallotta, guidati in regia da Fabio Bernacconi.

Dopo il debutto al Teatro Gentile lo scorso dicembre e con le successive quattro repliche nei teatri di Marche ed Umbria, lo spettacolo è ormai collaudato ed assicura divertimento e risate ma anche spunti di riflessione. Infatti i personaggi, resi credibili e reali dalla bravura degli interpreti, incarnano sul palco lo stereotipo del rapporto tra uomini e donne il cui il maschio italico si mette a nudo con incomprensioni, tic, ansie e frustrazioni.

«Se metti insieme quattro amici e un tavolo da poker – è scritto nelle note di regia – ben presto, al posto delle fiches, sul piatto si materializza il tema complicato del rapporto tra uomini e donne. Complicato dagli uomini e risolto, spesso e volentieri, dalla donna. E che donna! Il risultato è un’ora e mezza da bersi tutta d’un fiato insieme agli interpreti che esprimeranno sul palco la loro voglia di divertirsi. Se ci riusciranno te ne accorgerai, perché sarai proprio tu a divertirti insieme a loro!»

Per prenotazioni ed informazioni è possibile contattare i numeri: 0732-956218 o 377-1203522

Biglietto Intero: € 15.00 / Ridotto € 10.00
I biglietti prenotati vanno ritirati al botteghino del Teatro del Sentino il 28 febbraio a partire dalle 18.
I biglietti non ritirati entro le 20 saranno rimessi in vendita.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.