Il nuovo spettacolo di Papaveri e Papere: è di scena il giallo!

Ma un giallo dai toni brillanti, ricco di suspence e di “humor all’inglese” ma anche di genuina comicità italiana. E’ il giallo secondo Papaveri e Papere!

Torna dunque in scena l’associazione fabrianese, con Il Mistero dell’assassino Misterioso la prima commedia scritta da Pasquale Petrolo e Claudio Gregori (in arte Lillo e Greg sì, proprio quelli di Sei Uno Zero in onda tutti i giorni su RadioDue Rai).

Un testo che ha subito convinto Papaveri e Papere perchè continua nel solco del teatro brillante avviato fin dalla prima produzione, ma anche perchè ha permesso all’associazione di sperimentare un tipo di comicità diversa. In questo lavoro infatti si mescola il teatro con la realtà, la finzione scenica con la quotidianità di una compagnia teatrale, una quotidianità che mette a nudo l’attore di fronte al pubblico.

In parte rinnovato il cast che, accanto agli immancabili Oreste Aniello e Claudia Mengarelli, vede l’inserimento del giovane Andrea Ricci, ancora fresco di corso di teatro e di Alice Terranova e Simone Tisi, che hanno apportato un contributo di professionalità molto importante. Non poteva ovviamente mancare Fabio Bernacconi che in questo lavoro interpreta quell’imprevisto che mette il sale a tutta la commedia.

La regia è affidata ad Alice Terranova, alla sua prima esperienza nella conduzione, ma con un curriculum artistico alle spalle che non teme sicuramente il debutto al Teatro Gentile.

E altrettanto ricco è il dietro le quinte, con impegnato un nutrito numero di professionalità, fabrianesi e non, ma anche il coinvolgimento di istituzioni (lo spettacolo è patrocinato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Fabriano), enti e sponsor, uniti tutti sotto il coordinamento organizzativo di Stefano Stopponi e Maurizia Pastuglia.

Non resta dunque che fissare le date in agenda: Sabato 10 marzo ore 21.15 e Domenica 11 marzo ore 17.30, perchè perdersi questo spettacolo sarebbe veramente un delitto! Naturalmente al Teatro Gentile di Fabriano.

Clicca qui per tutte le informazioni sulla prevendita e sullo spettacolo.

Clicca qui per visualizzare il trailer dello spettacolo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *