Per fare Teatro basta qualcuno con una storia da raccontare e qualcuno disposto ad ascoltarla (Cit.)

ATTIVITA'

#fareteatro è il nostro modo per animare la vita culturale del nostro territorio
Rivedi i nostri spettacoli!

Ti sei perso uno spettacolo Papaveri e Papere? Avresti piacere di rivedere le nostre prime produzioni?

Puoi farlo direttamente su Welcome Theatre, la piattaforma digitale che ospita le nostre produzioni.

Ecco gli spettacoli già online

Uomini sull’orlo di una crisi di nervi

Spettacoli in Repertorio

Papaveri e Papere Presenta:

“Uomini sull’orlo di una crisi di nervi”
di Rosario Galli e Alessandro Capone
Regia di Fabio Bernacconi
Con:
Oreste Aniello
Massimo Arteconi
Lucio Cavalieri
Andrea Fiorani
Maurizia Pastuglia

“La Mandragola”
Liberamente ispirata alla Commedia di Nicolò Machiavelli
Regia di Mauro Allegrini
Con:
Oreste Aniello
Massimo Arteconi
Lucio Cavalieri
Marina Magurno
Sofia Guida
Sauro Mori
Maurizia Pastuglia
Mauro Ricci
Simone Solinas



Corsi e Laboratori 2016/17

Le nostre attività di formazione teatrale

#FABRIANOFARETEATRO

Laboratorio Teatralità Bambini
(dalla prima alla quarta elementare)

Laboratorio Teatralità Ragazzi
(dalla quinta elementare alla terza media)

Corsi di Teatro per Giovani e Adulti

Laboratorio Teatralità Centro Sollievo

Richiedici tutte le informazioni.
Clicca qui!

Rimani in contatto con noi!

Facebooktwitterrssyoutubeinstagram


Iscriviti alla Newsletter!

e ricevi periodici aggiornamenti sulle nostre attività.

Chi siamo

La nostra è una storia di passione e di amici
Papaveri e Papere è una definizione sintetica del Teatro...

Era il 12 maggio 2008 quando su iniziativa di Gianni Balbini, Fabio Bernacconi, Paolo Logli, Maurizia Pastuglia e Stefano Stopponi nasce l’Associazione Papaveri e Papere. Nome curioso per un’associazione culturale, ma dietro questo nome c’è tutta l’essenza del teatro, arte della finzione di cui Papaveri e Papere si occupa prevalentemente.

Sì, perché pensando al teatro non si fa fatica a pensare agli alti Papaveri, ai “nomi del teatro”, quelli dal talento pluricertificato (spesso da chi non li ha mai visti in scena o letto le loro opere), e alle Papere, appunto.
Quelle Papere che sono l’essenza dello spettacolo dal vivo, quelle che raccontano lo sforzo della memoria, il rischio personale della messa in scena, la passione che va al di là di qualsiasi possibilità di “riavvolgere il nastro”.

E con questo spirito che Papaveri e Papere prosegue la sua attività con l’obiettivo di continuare una tradizione che, nel territorio fabrianese, ha una storia di oltre 40 anni.

Ultimi articoli

Segui le nostre attività, iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato con Papaveri e Papere!